Isola di Lipari, Eolie - Cosa fare a Lipari, cosa vedere a Lipari, info su Lipari - Case vacanze e appartamenti a Salina, Isole Eolie. Foto, recensioni, prenota online.

Salina Turismo - Case Vacanze
Salina Turismo
Case vacanze
Isole Eolie
Abbiamo selezionato per voi
le migliori Case Vacanze alle Isole Eolie
Tel. +39 090 9844089
Cell. +39 333 6031827
Case Vacanze - Isole Eolie
+39 333 6031827
Case vacanze alle Isole Eolie
+39 333 6031827
Vai ai contenuti

Menu principale:

ISOLA DI LIPARI: TUTTO QUELLO CHE DOVETE SAPERE PRIMA DI VISITARLA
>> Le Isole Eolie
>> Salina
>> Isola di Lipari
>> Vulcano
>> Stromboli
>> Panarea
>> Filicudi
>> Alicudi
>> Come raggiungerci
>> Geologia, flora e fauna
>> Storia e Musei
>> Eventi e Sagre
Lipari - (Superficie: 37,6 Kmq) è l'antica Meligunis dal greco "melos" (miele), è l'isola maggiore dell'arcipelago, nota per l'ossidiana e la pomice.
Arrivati a Lipari si è proprio nel cuore dell'Isola, qui si susseguono le baie di Marina Lunga e Marina Corta con il centro storico che si estende lungo il corso principale Vittorio Emanuele. Tra le due baie è possibile ammirare il "Castello di Lipari" costutuito da una fortezza naturale.
Il centro storico di Lipari è tutto da vedere, a iniziare dai caratteristici vicoletti!

"Il Castello" di Lipari è la testimonianza di tutte le culture e dei popoli che hanno occupato il territorio nei secoli, non si tratta di un vero e proprio castello, ma un area di grande interesse storico e artistico, nella quale si susseguono alcune capanne dell‘Età del Bronzo, la Cattedrale di San Bartolomeo, il Museo Eoliano "Bernabò Brea" e il Chiostro Normanno.
La Cattedrale di San Bartolomeo è l’edificio più importante di tutta l’isola di Lipari. Fu costruita nel XVI secolo ed i decori con motivi floreali sono testimonianza viva della maestria degli artisti dell’epoca.
Il Museo archeologico Eoliano "Luigi Bernabò Brea", vanto di tutta la popolazione eoliana, è suddiviso in sei grandi aree che ospitano rispettivamente: la sezione preistorica, la sezione epigrafica, la sezione classica, la sezione delle isole minori, la sezione vulcanologica, la sezione di paleontologia.
Il Chiostro Normanno risalente al 1083, fu voluto da Ruggero II. Evidente è l'utilizzo di capitelli ed altri materiali di epoca romana, con decorazioni tematiche raffiguranti animali e creature mitologiche.


Lipari, per orientarsi:
Lipari si divide in "Lipari centro" e i piccoli paesini che si susseguono lungo la costa dell'Isola.
L'approdo principale è quello di Marina Lunga, mentre Marina Corta è il piccolo e caratteristico approdo dei pescatori dell'Isola.
Marina Corta è caratteristica per la bellezza della disposizione delle chiese e della piazza che si affacciano sul mare, qui ci sono ristoranti e locali tipici.

La frazione di Quattropani si raggiunge facilmente dal porto. Potrete ammirare un fantastico panorama sul mare e sulla costa dell'isola dalla piazza dove si trova la una piccola Chiesetta.
Atra tappa fondamentale per godere di bellissimi panorami è il Belvedere di Quattrocchi, a circa quattro chilometri dal centro di Lipari. Da qui è ben visibile l'Isola di Vulcano con le fumarole del cratere.

La zona del Canneto, ospita una delle più belle spiagge dell’isola, dove si alternano ciottoli, in gran parte, e spiaggia nera. Percorrendo il suo lungomare, non mancano locali e bar.

La zona di Pianoconte ospita le "Terme di San Calogero", dove gli scavi archeologici  hanno riportato alla luce i resti di una tholos micenea. Si tratta di una grande struttura di pietra a cupola circolare, composta da blocchi lavici sovrapposti e diverse vasche per i bagni termali dei tempi greci e romani.

La zona di Acquacalda, sulla costa settentrionale dell’isola, è dominata da una montagna bianca di pomice.
Le cave di pomice e ossidiana che la costituiscono sono le uniche in Europa, oltre quella turca.
Lungo la spiaggia, per lo più ghiaiosa, è da notare un pontile in ferro di circa un centinaio di metri. Qui l'acqua del mare è di colore blu intenso.

La più bella spiaggia dell’isola di Lipari è la Spiaggia Bianca. Il fondale marino, costituito dai sedimenti della pomice, è uno spettacolo unico al mondo
Il mare è particolarmente caldo, di un turchese intenso, su di esso si allungano dei pontili usati, un tempo, per il trasporto dei beni estratti.

Sul versante opposto al paese di Lipari, si estende la Spiaggia di Valle Muria, che offre uno spettacolare panorama sui faraglioni e sull'isola di Vulcano. La spiaggia è costituita da sabbia nera ed è raggiungibile solo in barca.

La Spiaggia Praia di Vinci, anche questa raggiungibile solo in barca, è situata all’estremità meridionale dell’isola. La sua caratteristica è quella di essere particolarmente sabbiosa con la presenza di qualche ciottolo con acque limpidissime.

by Salina Servizi Turistici
e-mail: info@salinaturismo.it
P.IVA : 03092210834
N. Iscriz. REA : ME-212093ucipit asan.
+39 090 9844089
+39 333 6031827
Salina Turismo
Via Roma, 115
98050 Malfa (Me)

Torna ai contenuti | Torna al menu